Dona luce ad Amatrice

CON OCCHI BEN APERTI, da Amatrice all’impegno per una comunità solidale.

Tutto nasce da un viaggio di Mario Voria, fotografo, artista, insegnante, uomo. Il viaggio è nelle terre amatissime del Centro Italia colpite dal terremoto. Amatrice, Campotosto. È un viaggio fatto di incontri e di amare prese di coscienza: per tutto quel che c’è da fare e ancora non è stato fatto.

Una testimonianza, quella di Mario Voria, con le sue foto e le immagini che hanno il destino di rimanere impresse nella mente. Soprattutto sguardi, occhi troppo simili nella delusione di chi è stato e si sente abbandonato. E una testimonianza: quella del Comitato 3e36, persone come noi che non vogliono lasciar perdere, che non vogliono mollare tutto per una vita fintamente più comoda e che raccontano non solo di quello che non è stato fatto, ma di come hanno vissuto a partire dal 24 agosto 2016.

Esposizioni:

Aula magna liceo artistico "Candiani-Bausch" di Busto Arsizio dal 30 settembre al 15 ottobre 2017

Rassegna stampa:

https://www.varesenews.it/2017/09/dona-luce-ad-amatrice-lo-spettacolo-dellartistico-per-i-terremotati/655860/

https://www.ilmessaggero.it/rieti/rieti_liceo_musicale_busto_arsizio-3275422.html

http://www.comitato336.it/index.php/2017/10/17/con-occhi-ben-aperti-il-3e36-incontra-gli-studenti-di-busto-arsizio/

 

info@mariovoria.it